Progetto Di Rosa in Rosa

Campagna gratuita di prevenzione del tumore al collo dell’utero, rivolta a tutte le donne

Prendersi cura del proprio corpo e della propria salute è qualcosa che dobbiamo in primo luogo a noi stesse. Il nostro benessere è essenziale, per noi e per chi condivide con noi la vita. Spesso il corpo nella sua complessità ci parla, ma noi non sempre lo ascoltiamo. A volte perché non sappiamo come farlo, a volte perché abbiamo paura di farlo.
La scienza e la ricerca dimostrano che esistono non solo le cure, ma soprattutto la possibilità di prevenire molte malattie se diagnosticate in anticipo. E la prevenzione è la migliore cura alleata della salute di una donna.
La salute di una donna è un bene prezioso, individuale e comunitario.

Il progetto “Di rosa in rosa” del Consultorio Familiare “Luisa Riva” offre l’opportunità di uno screening gratuito, oltre ad un’occasione per parlare con esperti, per informarsi e per costruire un percorso in cui la prevenzione entri a far parte delle priorità della vita di una donna.
Si potranno effettuare visite mediche specialistiche, esporre dubbi, chiedere consigli, avere sostegno e sapere qual è il percorso più adatto di controllo e cura.
Il progetto si rivolge a tutte le donne di età compresa tra i 20 e i 65 anni ed è completamente gratuito.

Il progetto prevede le seguenti prestazioni:

  • VISITA GINECOLOGICA
  • PAP TEST
  • ECOGRAFIA PELVICA
  • SOSTEGNO PSICOLOGICO

Prevede altresì SERATE DI INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE sulla salute della donna condotte da esperti. E’ completamente gratuito.

La realizzazione del progetto è stata resa possibile grazie al prezioso contributo del noto vivaista Stefano Magi creatore de “Le Rose di Firenze” che, in occasione di Orticolario 2015, ha dedicato a Do&Ma la rosa Jaques Cartier, i cui proventi, in parte, andranno a sostenere il nostro progetto per tutto l’anno 2015-16.

Questa raccolta fondi continuerà anche nel 2016 con l’evento sportivo Milano Marathon che si correrà il prossimo 3 Aprile.

Ognuno di voi può sostenere questa iniziativa andando sulla pagina http://www.doema.it/voi-per-noi/dona-on-line/

Ogni contributo è davvero prezioso! Grazie di cuore!

Leave a Reply