Diventa volontario

Essere volontari è una missione. E il valore del tempo dedicato certo non è inferiore a quello delle donazioni in denaro. Donare il proprio tempo libero con partecipazione è un atto di grande generosità del quale abbiamo sempre bisogno e che stimiamo molto. In questa sezione trovi le tre possibili formule di adesione al volontariato per le nostre attività

PER ENTRARE NEL GRUPPO DEI VOLONTARI DO&MA    COMPILA IL FORMAT ON-LINECOMPILA IL FORMAT ON-LINE

VOLONTARIATO
ONE DAY

Per aiutare Donna & Madre in molte delle attività quotidiane che si verificano temporaneamente per specifiche esigenze di collaborazione, senza un ruolo definito o un impegno continuativo. Non servono lauree o specializzazioni: basta un po’ di tempo libero e buona volontà. E di cose da fare ce ne sono tante ogni giorno!
Tra le attività da svolgere: la manutenzione (idraulico, giardiniere, elettricista, etc.), la raccolta fondi (promozione e vendita negli eventi interni o esterni). L’aiuto alla gestione dei servizi (sviluppo nuove attività, accoglienza, archivio, etc.).

DIVENTA VOLONTARIO ONE DAY

VOLONTARIATO SPECIALIZZATO

Per diventare volontario specializzato è necessario partecipare ad un corso di formazione organizzato periodicamente nella nostra sede di Milano e dare un certa disponibilità di tempo, possibilmente settimanale.
L’impegno si svolge in giorni ed orari concordati con i coordinatori e gli educatori dei diversi dipartimenti. Si tratta di un impegno continuativo sulla base delle esigenze dei vari servizi.
Ogni volontario è coperto da assicurazione ed iscritto in un apposito Albo dei Volontari previsto dalla legge. In generale le varie attività si svolgono a stretto contatto delle donne e dei bimbi della comunità.

DIVENTA VOLONTARIO SPECIALIZZATO

VOLONTARIATO FAMIGLIARE

Si tratta del progetto “Famiglie d’Appoggio”, una rete di famiglie esterne che ruota attorno alla casa d’accoglienza. Il coordinamento risponde a due precise esigenze per le madri accolte da Do&Ma: avere qualcuno di esterno con cui entrare in contatto durante la permanenza all’interno della comunità, ma anche poter contare su un supporto nel momento in cui si rende necessario il reinserimento nella società.
Le famiglie che desiderano rendersi disponibili, possono interagire anche solo per alcune ore della giornata o per qualche giorno della settimana. L’intero progetto di affiancamento, molto graduale per instaurare una fiducia reciproca, è sempre e comunque costruito e condiviso dalle madri ospiti, dagli educatori della comunità, dai Servizi Sociali coinvolti e dalla famiglia accogliente.

DIVENTA VOLONTARIO FAMIGLIARE